Italia

Siena, 47enne uccide la moglie: arrestato

 SIENA. Uxoricidio a Montalcino, in provincia di Siena. Un uomo di 47 anni, originario di Pompei ma da tempo residente a Montalcino, Giovanni Di Luigi ha ucciso la moglie Annunziata Cirillo, di 38 anni.

Secondo una prima ricostruzione, l’omicida si è presentato a casa della donna, da cui era separato, con la scusa di volerle parlare. I due si sarebbero allontanati in auto e, fatti pochi chilometri, l’uomo avrebbe impugnato l’asta di un antifurto-bloccasterzo e l’avrebbe colpita alla testa uccidendola, abbandonando poi il cadavere sul ciglio della strada. I figli della coppia, di 12 e 13 anni, vedendo lo stato d’agitazione del padre, che probabilmente era anche ubriaco, hanno avvertito i vicini e poi i familiari. A quel punto sono scattate le ricerche dei carabinieri. Ma è stato lo stesso killer a chiamare i militari, dicendo “Ho ucciso mia moglie” e indicando il posto in cui si trovava.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico