Caserta

In auto con una bustina di cocaina, arrestato residente del Rione Iacp

Pietro CioffiCASERTA. Era in possesso di cocaina Pietro Cioffi, 43 anni, residente nel popoloso Rione Iacp di Caserta, arrestato nella tarda serata di sabato dalla Squadra Mobile diretta dal vicequestore Rodolfo Ruperti.

L’uomo, già noto agli agenti proprio perchè assiduo frequentatore degli ambienti dello spaccio di sostanze stupefacenti e perché in altra occasione colto in possesso di tre dosi di cocaina, è stato intercettato mentre era a bordo di una Dayhatsu Cuore. Accortosi della presenza dei poliziotti, Cioffi ha cercato di disfarsi, gettandolo dal finestrino della vettura, di un involucro di cellophane che però è stato subito recuperato dagli agenti. All’interno dell’involucro alcuni grammi di polverina bianca che, sottoposta agli esami di laboratorio presso il gabinetto della Polizia scientifica della Questura di Caserta, è risultata essere cocaina purissima. Il 43enne è stato pertanto dichiarato in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico