Napoli Prov.

Elezioni, Udc critica mancata apertura del seggio di Garzano

 CASERTA. Il comitato cittadino dell’Udc stigmatizza la decisione del Comune di Caserta di non aprire la scuola elementare di Garzano in occasione delle elezioni del 6 e 7 giugno prossimi.

In assenza di una sede idonea il seggio elettorale verrà infatti allestito a Tuoro con gravi disagi per i cittadini, in particolare quelli più anziani, che hanno minacciato addirittura di disertare il voto. La frazione, che conta quasi cinquecento abitanti, non dispone infatti di un sistema di trasporto pubblico efficiente in grado di consentire alle persone più anziane di spostarsi con facilità nelle aree limitrofe.

“Ciò significa che in tanti – sabato e domenica prossimi – saranno costretti a rinunciare al loro diritto-dovere al voto”, afferma l’Udc ritiene che ritiene l’episodio “grave e inqualificabile” e spera che l’amministrazione comunale “intervenga in tempo utile per individuare una soluzione idonea che agevoli piuttosto che ostacolare l’affluenza alle urne.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico