Aversa

“Una Mano tesa” chiude il 20 giugno in Piazza Marconi

 AVERSA. Così come nelle precedenti edizioni di “Una mano tesa…Aversa città della solidarietà”, la New Dreams di Donato Liotto, pone la sua attenzione ad un luogo ricco di storia ma da tempo dimenticato.

Ci riferiamo alla storica “Piazza Marconi” conosciuta da tutti gli aversani come “Piazza Mercato”. E’ proprio lì, in quella magnifica cornice, che Liotto ha pensato di organizzare il concerto che sarà tenuto dalla banda nazionale musicale della Polizia Penitenziaria.

Intanto, a Liotto giungono gli auguri del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con una lettera pervenuta pochi giorni fa, in cui “auspica un grande successo per questa manifestazione e per tutta l’attività sociale svolta da Liotto sul territorio aversano”.

Anche il senatore Pasquale Giuliano ha inviato i suoi auguri: “Un particolare legame mi unisce alla banda musicale della Polizia Penitenziaria, le cui sorti sono da me seguite sempre con attenzione e la cui esibizione in Piazza Marconi viene a costituire un evento di significativa rilevanza culturale per la nostra città, contribuendo a consolidare l’importante tradizione nell’area della giustizia e dei sistemi di pena e di rieducazione oltre che della musica. Faccio i complimenti a Liotto per aver scelto sia questa piazza e sia questa Banda Musicale”.

Concepire la piazza come un “grande palcoscenico” ed è lo stesso Liotto a spiegarci i contenuti di questa ultima manifestazione che chiude la lunga kermesse: “In questa piazza si possono svolgere tante forme di spettacolo, vogliamo rilanciare un territorio che talvolta resta escluso e trascurato nonchè abbandonato al degrado e fuori dalla vita cittadina e da tanti appuntamenti importanti che portano in alto il nome di Aversa. Piazza Marconi, ‘piccolo gioiello’ a forma circolare impoverito nel corso degli anni, e con esso anche tutti i luoghi e gli edifici che lo circondano. Vogliamo, dunque, rispolverare questo gioiello e regalarlo ai cittadini nella sua bellezza intrisa di storia, cultura, tradizioni, speranzosi che altri seguano il nostro esempio. Saranno due ore di spettacolo con la banda musicale della Polizia Penitenziaria. Durante il concerto, si esibirà una straordinaria cantante, il soprano Caterina Dell’Aversana, che eseguirà Penitenziaria canterà alcuni brani della canzone classica napoletana. Ho voluto creare per la prima volta un connubio tra la possente e calda voce del soprano e la musica dirompente della banda. Piazza Marconi tornerà a pulsare come cuore della città. Anche in questo evento non dimentichiamo aspetti sociali sui quali accendere le luci durante la serata, difatti daremo spazio al sociale mirando la causa delle donazioni d’organi aspetto rilevante e molto spesso trascurato. Inviteremo i rappresentanti dell’associazione A.n.v.c.a.v. (Associazione nazionale di volontariato donatori di organi) e dedicheremo alcuni momenti di riflessione su questo argomento, cercando di sensibilizzare le persone su questo tema davvero vitale”.

Liotto conclude: “Chiuderemo gli eventi dell’edizione 2009 di ‘Una mano Tesa’ nella speranza che questo lungo impegno abbia lasciato traccia nella memoria dei cittadini aversani e non solo. Siete tutti invitati”.

Tutte e info sul calendario degli eventi su www.associazionenewdreams.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico