Aversa

Il 20 giugno la seconda “Rassegna Diocesana di Corali”

 AVERSA. La Cappella musicale Lauretana, nella persona del presidente, professor Raffaele Oliva, terrà la seconda “Rassegna Diocesana di Corali” in programma sabato 20 giugno, alle 18.30, nella cattedrale di San Paolo.

Un evento fortemente voluto dall’Arcivescovo Mario Milano, presidente onorario del coro, e curato dal responsabile dell’Ufficio Liturgico monsignor Pietro Tagliafierro, e che coincide con l’istituzione dell’Anno Paolino e con il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale del direttore musicale della Cappella Laureatana, monsignor Francesco Grammatico.

Lo scorso anno è stato celebrato solennemente il Ventesimo di fondazione della Cappella Lauretana, con una rassegna storico-antologica delle musiche eseguite fin dalla sua nascita e scritte da monsignor Grammatico. Quest’anno il palinsesto è ricco di proposte. La rassegna, infatti, ospiterà sei cori: “Sancta Maria de Platea” (Aversa), “Santa Maria Assunta in Cielo” (Casandrino), “San Massimiliano M.Kolbe” (Giugliano), “Antiminiana” (S.Antimo), “Iubilate Deo” (Succivo), “Cappella Musicale Lauretana” (Aversa). L’evento si concluderà con “Iubilate Deo” di G.F. Haendel e con l’“Inno Paolino” eseguiti dalle sei corali, accompagnate dai maestri organisti Luigi Orabona e Luigi Del Prete.

La Commissione artistica è composta da monsignor Pietro Tagliaferro, Vicario Episcopale per la Liturgia; monsignor Grammatico, presidente del Capitolo; professor Raffaele Oliva, presidente della Cappella Musicale Lauretana.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico