Santa Maria C. V. - San Tammaro

Furto in abitazione, due arresti a Santa Maria CV

Franco-AlipertiSANTA MARIA CV. Nella tarda serata di lunedì, nel corso di una mirata attività investigativa avviata a seguito di un furto in abitazione denunciato lo scorso 2 maggio, …

… i carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno sottoposto a fermo, con l’accusa di ricettazione, due persone: Antonio Franco, 50 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, e Aliperti Mariarosaria, 33 anni, già denunciata di recente per furto di monili in oro e detenzione di “crack”.

Dopo un’accurata perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Franco, dove talvolta dimora anche la Aliperti, i militari hanno rinvenuto e sequestrato la somma contante di circa 1500 euro, capi di vestiario, biancheria e oggetti vari, risultati provento di furto in abitazione patito da una donna residente in via Roma. I ladri, approfittando dell’assenza dei proprietari, avevano asportato di tutto, e fumato anche del “crack” all’interno dell’appartamento.

Grazie all’intuito investigativo del comandante della stazione e dei suoi sottufficiali, la singolare circostanza emersa nel corso del sopralluogo è risultata determinante per indirizzare le indagini: infatti i militari avevano già denunciato in tempi recenti per detenzione di “crack” la Aliperti, che risiede vicino all’appartamento svaligiato, e per questo motivo hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare. La donna è stata trovata in possesso anche di tre dosi di crack (pari a 0,9 grammi), sottoposti a sequestro. Alla vista dei carabinieri, la donna ha cercato di occultare in bocca lo stupefacente.

Dopo le formalità di rito, i due fermati sono stati associati rispettivamente presso le case circondariali di Santa Maria Capua Vetere e Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico