Caserta

Internazionali femminili, avanzano Casillo e Grymalska

Anastasia Grymalska CASERTA. Ancora italiane protagoniste nella 23ma edizione degli Internazionali femminili di Caserta, il torneo del circuito europeo Itf, valido per le classifiche mondiali Wta e con diecimila dollari di montepremi.

Vince la promessa azzurra Anastasia Grymalska che batte la Mazzali 2-6 6-2 7-5; bene anche la testa di serie n.7, Claudia Giovine (7-6 6-2 alla bielorussa Orlik) mentre la numero 3 Gatto-Monticone passa il turno senza giocare per assenza della brasiliana Isabela Miro. Stessa sorte positiva per la napoletana Valeria Casillo che ha superato senza scendere in campo la serba Kozic mentre Carmen Pinto rimonta la più quotata Boeykens (Belgio) 1-6 6-4 6-4.

Tra le vittorie italiane da registrare anche quella della esperta Silvia Disderi sulla Barbieri, 6-3 6-2, e della testa di serie numero 5, l’azzurra Virgili, 6-3 6-4 alla Mecicco. Molto atteso alle 18 l’incontro fra la numero 1 del torneo, l’olandese Marlot Meddens che ha battuto per 6-0 6-1 l’italiana Stephanie Scimone.

Come annunciato dal presidente del circolo casertano ing. Massimo D’Onofrio, due incontri si sono disputati in serata con inizio alle ore 20, un derby azzurro sul campo numero 1, quello fra la numero 2 del torneo Evelyn Mayr e Claudia Coppola la tennista napoletana tesserata per un circolo tedesco. Sul secondo campo di scena il doppio con la coppia formata dalla bulgara Martina Gledacheva e dall’italiana Federica Grazioso, opposta alla coppia itglaiana Anastasia Grymalska e Lara Meccicco. Per questi ultimi incontri serali – come per tutti gli altri – è possibile seguire seguire il live score sul sito www.itfcaserta.com, con gli aggiornamenti curati dalla Crionet.

Gli Internazionali femminili si allineano così agli ottavi di finale che prenderanno il via domani: sui campi di via Lavinio del Tennis Club Caserta, che festeggia quest’anno il 50mo anno di vita, c’è attesa per vedere la Grymalska contro la russa Shamayko, testa di serie n.6, la Pinto contro la Gatto-Monticone e la Casillo che prova l’impresa contro la più quotata bulgara Gledacheva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico