Caserta

Il Comprensivo “Ruggiero” chiude con succeso percorso multietnico

 CASERTA. Grande successo di pubblico, accorso numeroso al teatrino di Corte della Reggia di Caserta il 20 maggio, per la presentazione del volume “Sorvolando montagne su nuvole in viaggio…”, …

… in chiusura di un percorso culturale multietnico realizzato dall’Istituto Comprensivo “Ruggiero” di Caserta nell’ambito del progetto “Scuole Aperte” 20082009.

Si tratta di una pubblicazione tradotta in quattro lingue, inglese, francese e arabo, scritta dall’insegnante Angelica Del Vecchio, curato dalla stessa dirigente scolastica Adele Vairo e dalla docente di Cultura Araba Contemporanea dell’Università Kore di Enna, Maria Luisa Albano, edita da Vozza Editore.

Ospiti d’eccezione dell’evento la famosa pittrice egiziana Nazli Madkour e Mohamed Salmawy, giornalista e presidente dell’Associazione nazionale scrittori arabi, nonché il critico d’arte, scrittore e giornalista Giorgio Agnisola.

Dopo aver salutato le numerose autorità presenti e ringraziato per la Soprintendenza il dottor Vincenzo Zuccaro e il dottor Vincenzo Mazzarella, che ha favorito le operazioni logistiche ed ha accompagnato gli illustri ospiti in visita presso la Reggia, nonché il vicesindaco Gianfranco Alois, la dirigente Vairo ha introdotto l’autrice del libro e scrittrice Angelica Del Vecchio, che a partire dalle libere interpretazioni dei giovani corsisti del modulo “Entrare in comunicazione con il testo multietnico” di Scuole Aperte ha concretizzato una forma innovativa di mediazione didattica in grado di usare il potere magico ed evocativo dell’arte, fornire ai giovanissimi un modo insolito di riflettere sulla creatività, e di educarli all’estetica.

Ha portato il suo saluto la dottoressa Santina Dell’Aversana coordinatrice della provincia di Caserta di Scuole Aperte, illustrandone la natura di contratto pedagogico tra scuola e territorio e lodando l’iniziativa progettuale messa in campo dal “Ruggiero” che si è già distinto negli ultimi due anni per numerose attività e iniziative didattiche di ampio respiro culturale e profonda innovatività, tra cui il video “Un viaggio lungo un sogno” realizzato nell’ambito del laboratorio teatrale multiculturale, la cui visione è stata uno dei momenti clou della serata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico