Campania

Trasportava cocaina nella protesi della gamba: arrestato

 NAPOLI. I carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata e i finanzieri del Gico hanno arrestato all’aeroporto di Bologna un trafficante internazionale che era giunto dalla Colombia in Italia con due chili di cocaina nella protesi della gamba amputata.

Luigi Mocerino, 40 anni, napoletano ma da anni residente ad Arezzo, già noto alle forze dell’ordine, era arrivato nella città emiliana con un volo proveniente dalla Colombia via Madrid. Al termine dei controlli la cocaina è stata scoperta all’interno della protesi della gamba destra, amputatagli per una malattia. Un handicap che, come sottolineato dal procuratore della Repubblica di Napoli, Giovandomenico Lepore, l’uomo ha voluto utilizzare per trasportare lo stupefacente dal Sud America in Italia.

Cocaina in gamba

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico