Sant’Arpino

Marchese e Spena i vincitori del Premio “Giuseppe Lettera”

Palazzo DucaleSANT’ARPINO. In un’affollatissima sala convegni nel magnifico scenario del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna D’Aragona”, in Piazza Umberto I a Sant’Arpino, si è svolta domenica mattina la cerimonia di premiazione dei vincitori della prima edizione del concorso Premio per la Cultura “Giuseppe Lettera”, …

… indetto dall’Istituto di Studi Atellani, dalla famiglia Lettera-Speranzini, e che si è avvalso del patrocinio dell’amministrazione comunale atellana.

All’appuntamento clou del Premio che ricorda il giovane studente santarpinese prematuramente deceduto hanno presenziato numerose autorità istituzionali e culturali a cominciare dall’assessore alla Cultura del Comune di Sant’Arpino, Giuseppe Lettera, dal Presidente del Consiglio Comunale, Antonio Guarino, per arrivare al Presidente dell’Istituto di Studi Atellani, Francesco Montanaro, passando per il Dirigente Scolastico del II Circolo Didattico di Frattamaggiore, Antonio Puca, il professor Marco Dulvi Concione, docente di Storia del Diritto Italiano-Facoltà di Giurisprudenza II Università Napoli – Direttore della“Rassegna storica dei Comuni”, il professor Rocco Giordano, Docente di Economia dei Trasporti e della Logistica Università di Salerno, il professor, Franco Palladino, Docente di Storia della Matematica Università di Salerno, il Presidente del Comitato per i Diritti dell’Infanzia, Ernesto Capasso, oltre ai rappresentanti delle amministrazioni comunali dell’area atellana.

I due vincitori sono stati la dottoressa Maria Marchese, per i lavori umanistici, ed il dottor Adolfo Valerio Spena, per l’ambito scientifico, entrambi laureatisi presso l’Università Degli Studi di Napoli “Federico II”. Mentre la prima ha presentato un lavoro storico intitolato “Io aggio pettenato. Le pettinatrici di Canapa a Frattamaggiore (sec. XX)”, il secondo ha proposto una tesi in ingegneria edile dal titolo “Ipotesi di recupero funzionale dell’ex Consorzio di Via Vittorio Veneto sito in Frattamaggiore”.

Altri otto i premiati della mattinata, in cui erano in gara le Tesi di Laurea discusse nel periodo compreso tra il 01.01.2007 e il 28.12.2008. In partcolar modo sono stati meritevoli di un riconoscimento i lavori di Paolina Andreozzi, Caterina Belardo, Maurizia Capuano, Maria Cesaro, Alfonso Donadio, Giovanna Marseglia, Miriam Saviano ed Eva Schioppa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico