Home

Doping, Dario Frigo condannato a 3 mesi

 Dario Frigo e sua moglie Susanna sono stati condannati a tre mesi di carcere con la condizionale.

La condanna è stata inflitta a Frigo e consorte dalla Corte d’Appello di Chambery, in Francia. Il corridore originario di Saronno era stato arrestato nel luglio del 2005 per una vicenda di doping mentre partecipava al Tour de France. L’11 luglio 2005, in pieno Tour, a bordo dell’auto della donna erano state trovate infatti delle sostanze dopanti. Entrambi in primo grado erano stati condannati a sei mesi. La difesa di Frigo aveva affermato che l’atleta era stato “vittima del sistema” e di “un doping organizzato all’interno della squadra, la Fassa Bortolo”. Si tratta comunque di una riduzione di pena rispetto alle richieste iniziali dell’accusa che aveva avanzato la richiesta di un anno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico