Matese

Da Piedimonte e Alife due furgoni di aiuti per l’Abruzzo

 ALIFE. Il dottor Luciano Mucciante, sindaco del comune di Castel del Monte (L’Aquila), accoglierà nella giornata di martedì 14 aprile, presso le strutture allestiste per l’emergenza terremoto, due furgoni carichi di generi di prima necessità, …

… alimenti a lunga conservazione, coperte ed altro, da destinare ai terremotati della provincia aquilana colpita dal terribile sisma che ha devastato e raso al suolo l’intera città e comuni limitrofi.

I due furgoni provenienti dai comuni matesini di Alife e Piedimonte Matese e dalla provincia di Lecce saranno accompagnati: dal professor Ranieri Vitagliano insieme all’ambasciatrice internazionale per la Pace Agnese Ginocchio, al fotoreporter Andrea Pioltini, al giornalista Quinzio De Sisto e dalla dottoressa Luisa Stifani, presidente dell’Associazione per la Pace “L’Impronta” de L’Aquila.

A donare i generi di prima necessità e altro materiale sono stati gli esercizi commerciali, i cittadini che hanno raggiunto in questi giorni i vari punti raccolta coordinati dalla dottoressa Stifani, dal professor Vitagliano, dall’ambasciatrice per la Pace Ginocchio, rispettivamente da Lecce, Piedimonte Matese e Alife.

“Il sindaco di Castel del Monte, già difensore ideale dell’infanzia Unicef, – ha ricordato Agnese Ginocchio – é stato il primo sindaco in Italia ad essere stato insignito dell’ importante riconoscimento della Croce internazionale per la Pace. Insieme a lui anche la presidente dell’associazione L’Impronta, Luisa Stifani, de, ed il presidente della Corale Fonte Vetica di Castel del Monte Alessandro Petricola, sono stati insigniti di questo grande riconoscimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico