Caserta

Terremoto in Abruzzo, a Caserta verifica staticità scuole

Il sindaco PetterutiCASERTA. A seguito dell’evento sismico verificatosi in Abruzzo, il sindaco Nicodemo Petteruti ha disposto, a scopo precauzionale, l’attivazione di tutte le procedure necessarie per l’avvio di un servizio di verifica della staticità e della sicurezza degli istituti scolastici del territorio comunale.

Verifica anche per tutti gli edifici sedi degli uffici comunali. “Si tratta di una misura precauzionale necessaria – ha spiegato il sindaco – poiché il sisma ha interessato, seppur marginalmente, anche il nostro territorio. Per quanto riguarda la macchina della solidarietà, il Comune ha già attivato da due giorni i contatti con la Prefettura mettendo a disposizione i propri mezzi di Protezione Civile ed ha avviato una collaborazione con la sezione casertana della Caritas per la raccolta di indumenti e generi di prima necessità da inviare nelle zone colpite dal terremoto. A nome della città di Caserta non mi resta che esprimere il cordoglio per le vittime e la solidarietà per le popolazioni colpite dal tragico evento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico