Aversa

Metrò, stazione Ippodromo: Ciaramella annuncia 400 posti auto

Domenico CiaramellaAVERSA. Quattrocento nuovi posti auto a servizio della stazione “Aversa Ippodromo” della metropolitana regionale in tempi brevissimi.

Ad annunziarlo il sindaco della città normanna Mimmo Ciaramella che ritiene questo dei posti auto il problema preminente nel periodo di avvio dell’utilizzo del metrò che collega Aversa a Napoli. Da aggiungere un particolare non di poco conto per quei pendolari che saranno costretti a parcheggiare in uno di questi quattrocento posti la propria autovettura: la sosta sarà completamente gratuita.

“Tra qualche giorno – ha dichiarato il primo cittadino – inaugureremo piazza Mazzini, distante poche decine di metri dalla fermata della metropolitana di Aversa Centro. In un angolo della piazza, lontano dalle abitazioni, verrà riportato il terminal degli autobus con dodici stalli per i pullman. Così facendo, libereremo l’attuale terminal degli autobus in viale Kennedy, praticamente in adiacenza con l’altra fermata della metropolitana. Così facendo otterremo due risultati positivi: portare il terminal degli autobus vicino alle stazioni della Fs e di Aversa Centro e faremo in modo che al posto del vecchio terminal saranno allestiti duecento stalli per il parcheggio di altrettante autovetture a ridosso di Aversa Ippodromo”.

A questi duecento posti auto se ne aggiungeranno altrettanti ancora prima. Il sindaco Ciaramella, infatti, nella giornata di ieri ha effettuato un sopralluogo insieme al comandante della polizia municipale Stefano Guarino in via Nobel per verificare la possibilità di ricavare posti auto lungo la carreggiata. “Sul posto – ha dichiarato ancora il sindaco – abbiamo potuto accertare che da entrambi i lati della carreggiata è possibile, senza particolari problemi, istituire, almeno fino alla curva, circa duecento nuovi stalli. Abbiamo anche riscontrato che da via Nobel per raggiungere a piedi la stazione della metropolitana di Aversa Ippodromo sono necessari cinque minuti. Tutti i parcheggi sono completamente gratuiti”.

Il sindaco, infine, non perde occasione per ribadire l’appello che sta rivolgendo da giorni agli aversani e a quanti altri intendono servirsi delle due stazioni cittadine della metropolitana. “Chiedo, ancora una volta, agli utenti della metropolitana di raggiungere la stazione di Aversa Centro a piedi. Dai centri vicini ci sono (sebbene non ancora a regime, che si raggiungerà tra tre/quattro mesi) degli autobus che consentono di raggiungere le stazioni cittadine. Chi proprio non potrà fare a meno di utilizzare l’auto deve scegliere di partire dalla stazione di Aversa Ippodromo dove c’è la disponibilità di un certo numero di parcheggi”.

Lo stesso Ciaramella, proseguendo nel suo appuntamento fisso del martedì con gli assessori le cui deleghe rientrano nel concetto di vivibilità (polizia municipale, verde, igiene urbana), ieri ha incontrato i componenti dell’esecutivo per fare il punto sulla prossima apertura della nuova sede della fiera settimanale e per l’apertura di un punto di aggregazione in via Atellana. “Una verifica necessaria da buon padre di famiglia”, ha concluso il primo cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico