Parete

Sfregiò un suo connazionale durante una lite: arrestato rumeno

Cojocaru Stanciu CornelPARETE. Lo scorso 19 dicembre, durante una lite per futili motivi, colpiva al volto con una bottiglia di birra infranta un suo connazionale, procurandogli delle lesioni permanenti.

Nella mattinata di giovedì, i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato il 32enne rumeno Cojocaru Stanciu Cornel, residente a Parete, ritenuto responsabile di lesioni personali gravissime, in esecuzione di un decreto di fermo. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla casa circondariale sammaritana.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico