Parete

Il Consiglio salva Verrengia, ok la verifica di maggioranza

Luigi VerrengiaPARETE. Un Consiglio turbolento ma dall’esito scontato quello che si è tenuto lunedì sera nella sala polifunzionale di Piazza Berlinguer.

Il responso più atteso, anche se ampiamente preannunciato, riguardava il punto richiesta direttamente dal primo cittadino Luigi Verrengia, ovvero la discussione sulla governabilità e la verifica della sussistenza delle condizioni necessarie all’amministrazione comunale per poter continuare ad adempiere al proprio mandato istituzionale.

Una ricognizione interna che, come annunciato, non ha prodotto sorprese: undici i consiglieri comunali rimasti a dar man forte al sindaco. La maggioranza perde dunque solo due pezzi (non tre, come poteva lasciar presagire il momento di riflessione attraversato qualche settimana fa da Maria Teresa Chianese, poi rientrata nei ranghi di “Parete Democratica”), un sostanziale cambiamento nell’assetto interno che però non mette a repentaglio la fuducia nei confronti della squadra amministrativa. Definita anche la costituzione degli altri due gruppi di opposizione, ovvero l’Italia dei Valori (capogruppo Raffaele Pezone), Pdl (capogruppo ed unico componente Generoso Grasso).

Dopodiché spazio agli altri tre argomenti inseriti all’ordine del giorno, tutti proposti dal gruppo di minoranza del Pd: questione finanziaria, stato dell’arte del programma di potenziamento della raccolta differenziata, determinazione della tariffa relativa ai rifiuti solidi urbani. “Gli argomenti di discussione affrontati erano tanti e vari – dichiara il sindaco Verrengia – ma il clima che si respirava in aula era obiettivamente molto teso”.

In realtà, molti scontri verbali si sono susseguiti nel corso di un consiglio comunale davvero interminabile (conclusosi intorno alle due del mattino) e tutto sommato inconcludente nei contenuti. Ma gli screzi più accesi hanno visto protagonisti l’ex consigliere di maggioranza Grasso, il quale ha più volte accusato il primo cittadino di non aver rispettato gli impegni, ed il capogruppo consiliare Salvatore Falco.

dalla “Gazzetta di Caserta”, di Riccardo Dell’Aversana

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico