Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Primario Paternuosto in corsa per Di Pietro

Paternuosto MARCIANISE. L’ IDV di Marcianise sta valutando la possibile candidatura del dottore Mario Paternuosto, brillante ed eclettica figura di professionista molto nota in campo nazionale ed oltre. Coniugato con un figlio, ha 64 anni e lavora dal 1970 all’ospedale di Marcianise.

Specialista in Medicina Interna dell’università di Napoli e specialista in Gastroenterologia dell’università di Roma è primario di Gastroenterologia e direttore del Dipartimento omonimo . E’ molto conosciuto per le nuove idee che ha lanciato nel campo dell’endoscopia digestiva collaborando con l’americana Boston Scientifica , la tedesca Rusch , l’italiana Bracco di Milano e Sidam di Modena ed ultimamente con la New Fadem di Napoli . Ha creato per la Boston la pinza multimorso “Pelican” che permette di prelevare venti prelievi rispetto ai due della normale pinza endoscopica . La camera d’acqua con il COBED della Rusch per l’ecoendoscopia con miniprobe. L’ansa al nitinolo per la SIDAM per una polipectomia sicura; Il REC per la Bracco che permette l’esecuzione di colonscopie meno dolorose perché sfrutta lo stesso peso del paziente . Ultimamente sta collaborando con ingegneri dell’università di Aversa per la realizzazione di una capsula endoscopica di nuova concezione . Lo si deve a lui se si usa il misoprostolo come farmaco antiprurito nelle gravi epatopatie .
Scrive triller e coltiva rose.
La grande umanità che lo contraddistingue nonostante il carattere spigoloso ne spiegano la grande popolarità e sarebbe un importante acquisto per le truppe di Di Pietro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico