Italia

Firenze, 16enne stuprata in discoteca

 FIRENZE. Una ragazza di 16 anni, sudamericana, ha denunciato ai carabineri di Livorno di essere stata violentata nel bagno di una discoteca di Firenze.

La violenza si sarebbe consumata una settimana fa, ma la notizia si è appresa solo oggi. Secondo quanto riferito dalla vittima ai militari, lo stupratore sarebbe un italiano che, intorno alle due di notte, l’ha seguita in bagno, l’ha palpeggiata, le ha chiuso la bocca con la mano sinistra perché non urlasse, l’ha immobilizzata e ha abusato di lei. La giovane solo il giorno dopo avrebbe sporto denuncia ed è stata accompagnata in ospedale, dove i medici del pronto soccorso hanno riscontrato sul suo corpo ecchimosi e lesioni compatibilicon la violenza sessuale.

Icarabinieri si sono immediatamente attivati alla ricerca dell’uomo, interrogando il personale del locale ed effettuando un sopralluogo nei bagni della discoteca alla ricerca di elementi utili alle indagini.

Intanto, a Napoli, i carabinieri hanno arrestato R.K., ucraino, di 31 anni, accusato di violenza sessuale nei confronti di una bimba di sei anni. Ieri sera, mentre si trovava in un ristorante della zona insieme alla sua famiglia, la bimba sarebbe stata molestata nei bagni. L’extracomunitario è stato associato al carcere napoletano di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico