Home

L’Italia supera agevolmente il Montenegro per 2 a 0

Andrea Pirlo autore del primo gol su calcio di rigorePODGORICA. Bella vittoria della nazionale italiana in Montegro. La squadra di Marcello Lippi con un gol per tempo liquida le ambizioni (alquanto sterili) della formazione di casa.

Un primo tempo decisamente sottotono degli azzurri, che dopo appena 8’ minuti di gioco perdono Totò Di Natale per infortunio al ginocchio: al suo posto entra Simone Pepe. Un cambio quanto mai azzeccato soprattutto per la vena dell’ala dell’Udinese. Al 11’ il vantaggio azzurro con Pirlo che trasforma con un cucchiaio il calcio di rigore concesso dopo una giocata da pallavolista del difensore Batak. La reazione ospite è sterile e non produce altro che una conclusione centrale dalla distanza. Nella ripresa entra Pazzini per uno spento Iaquinta. Passano appena 10’ e il ‘pazzo’ raddoppia. Lancio dalla trequarti difensiva di Pirlo, aggancio di Pepe e cross al bacio per Pazzini che di testa raddoppia per i suoi. In mezzo una superba parata di Buffon su un tocco velenoso in area piccola di Djalovic. Con questa vittoria l’Italia si porta a 13 punti con due lunghezze in più dell’Irlanda di Trappattoni bloccata in casa dalla Bulgaria. E mercoledì sera a Bari alle ore 20:45 c’è proprio Italia – Irlanda

CLASSIFICA
Italia 13
Irlanda 11
Cipro 4
Bulgaria 4
Montenegro 2
Georgia 2

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico