Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Tributi Italia, il Comune si affida ad un legale

 CASTEL MORRONE. Con l’ultima seduta di Giunta, l’Amministrazione Comunale di Castel Morrone retta dal primo cittadino Pietro Riello ha provveduto, con la delibera n. 39 del 18 marzo, ad affidare un incarico legale …

… per districare la delicata matassa che contrappone il Comune di Castel Morrone alla società Tributi Italia S.p.A. Infatti, la società che ha avuto in concessione, fino al 22 gennaio scorso, il servizio di gestione, riscossione, liquidazione ed accertamento delle entrate tributarie del territorio morronese, allo stato attuale e dopo numerosi solleciti operati dall’Ente di Piazza Bronzetti ancora non ha provveduto ne a consegnare la documentazione riguardante la gestione del servizio ne a riversare nelle casse comunali, cosa più importante, quanto incassato e a questo punto indebitamente trattenuto. Questione questa relativa alla Tributi Italia che ogni giorno, anche a livello nazionale, si arricchisce di nuovi e interessanti particolari, infatti, la società che ha sede legale a Roma e sede operativa in Liguria, precisamente a Chiavari, in più comuni italiani risulta essere debitrice con le amministrazioni locali, addirittura ultimamente anche un’interpellanza parlamentare è stata presentata sulla questione. La società ligure, infatti, oltre ad avere un debito con il comune governato da Riello ha anche altri debiti con le amministrazioni cittadine di Bologna, Alghero, Brindisi, Caserta citando solo le più grandi, quindi una questione questa che sicuramente nel prossimo venturo riserverà degli sviluppi interessanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico