Aversa

Associazione Lubrano: nuovo appuntamento di musica e solidarietà

Giorgio LubranoAVERSA. Nuovo appuntamento con la solidarietà e la buona musica promosso ed organizzato dall’Associazione “Giorgio Lubrano”.

A soddisfare anche i palati più esigenti questa volta sarà il bel canto di Tiziana Ghiglioni un “must” per tutti i jazzofili. Il “Ghiglioni quartet” (Tiziana Ghiglioni- voce; Tiziano Toloni– batteria, Silvia Bolognesi –contrabasso, Simone Massaron- chitarra) si esibirà il 30 marzo, alle ore 21, presso il teatro Metropolitan di Aversa, a pochi giorni, dunque, dal compleanno del compianto magistrato a cui è dedicata la onlus.

L’evento, patrocinato dal Comune di Aversa e sostenuto dall’Unione degli Industriali della provincia di Caserta, consentirà all’associazione di proseguire in quella raccolta fondi che già ha prodotto, nel recente passato, l’importante risultato dell’apertura di un centro trasfusionale presso l’ospedale cittadino “San Giuseppe Moscati”.

Ricordiamo a riguardo, infatti, come gli eventi via via organizzati dall’Associazione Lubrano abbiano consentito, in buona sostanza, l’allestimento dell’intera struttura sanitaria inaugurata il 23 dicembre 2008 alla presenza delle autorità civili e religiose.

Una struttura, dunque, il centro trasfusionale”Giorgio Lubrano”, le cui ulteriori esigenze il sodalizio intende soddisfare, in attesa di definire nuovi obiettivi di alta socialità. Per info: 3357653203 oppure 3392564091

Biografia Tiziana Ghiglioni

Inizia nel 1979 l‘attività artistica frequentando i seminari del pianista – compositore Giorgio Gaslini. Ha partecipato a vari festivals e rassegne in Italia (Ciak di Milano, Umbria Jazz, Clusone Jazz, Pescara J F, Ancona J F, Roccella Jonica, Atina, Verona…) e in Europa (Varsavia Jamboree, Marsiglia, Cracovia J F, Rassegne di Ginevra e Avignone, Zurigo, Amburgo, Lione). Ha collaborato sia in concerto che su disco con Massimo Urbani, Pietro Tonolo, Tino Tracanna, Franco D’Andrea, Enrico Rava, Enrico Pieranunzi, Gianluigi Trovesi, Giancarlo Schiaffini, Paolo Fresu, Umberto Petrin. Tra le collaborazioni con gli artisti stranieri si ricordano quelle con Kenny Drew, N.H.O. Pedersen, Idreess Sulieman, Mal Waldron, Steve Lacy, Tony Oxley, Charlie Mariano, Mike Melillo, Kenny Clarke, Aldo Romano, Paul Bley, Lee Konitz. Tra le sue registrazioni “Sonb” del 1992 si classifica al II posto del Referendum dei critici Top Jazz indetto da Musica Jazz. Nel dicembre 1993, al termine di un lungo tour dedicato alle canzoni di Luigi Tenco, registra – in quartetto con Petrin, Fresu, Trovesi – il CD “Tiziana Ghiglioni canta Luigi Tenco”. Nel 1994 vince la Targa Tenco. Attualmente svolge attività didattica presso il Conservatorio Venezze di Rovigo ed è docente di Canto Jazz presso la Cemm di Milano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico