Succivo

“Un cavallo per amico”, parte il programma 2009

I bambini dell'associazioneSUCCIVO. Il 2008 per l’associazione “Un cavallo per amico” è stato un anno da incorniciare, pieno di successi e di attività di volontariato e di cultura per i tanti bambini che hanno partecipato alle iniziative nel centro ippico in Teverolaccio.

A questi si aggiungono le gare nei vari ippodromi d’Italia dove i piccoli guidatori dell’associazione hanno raggiunto livelli altissimi. Proprio a fine anno l’ultimo successo. Il 14 dicembre, ad Agnano, il piccolo Eugenio Perrotta si è classificato al primo posto con il suo pony “Stellina”, dedicando la vittoria al nonno Eugenio, suo accompagnatore in tutte le gare, purtroppo scomparso il 18 dicembre scorso. E ne approfittiamo per ricordarlo nelle nostre preghiere per sempre.

Ma non dimentichiamo i successi di tutti gli altri bambini dell’associazione, come Maria D’Ambrosio, Pierpaolo Attianese, Benito Pellino, Rosa Mele, i prossimi a far parte della nuova squadra regionale di minitrotto della Campania.

Tra le attività sociali, ricordiamo la terza edizione della Festa del Cavallo Pony, le sfilate di cavallini pony, il progetto “Scuole Aperte”, il volontariato per bambini disabili, sagre di prodotti tipici locali e percorsi culturali dedicati sempre ai bambini. L’associazione ringrazia il Comune di Succivo, il sindaco Franco Papa, l’assessore allo sport e cultura Vincenzo Pastena, il parroco Don Crescenzo Abate, tutti i volontari e i privati che hanno messo a disposizione il terreno dove si è realizzato questo piccolo sogno per tutti i bambini che si chiama “Centro Ippico Un Cavallo per Amico”.

Ora l’associazione è impegnata nel ricco programma di questo 2009, durante il quale si punta a bissare e, si spera, migliorare i risultati finora conseguiti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico