Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

L’assessore Capuano interviene su omessa custodia degli animali

Antonio Capuano MONDRAGONE. Venerdì 13 febbraio si è tenuta presso la Prefettura di Caserta una importante riunione avente ad oggetto l’omessa custodia di animalisui territori dei Comuni di Mondragone, Falciano del Massico, Carinola e Sessa Aurunca.

Il problema, particolarmente grave, riguarda l’omessa custodia di animanli da pascolo come i bovini che non solo producono danno alle coltivazioni agricole, ma sono fonte di incidenti stradali. Nell’occasione il Corpo Forestale dello Stato ha rappresentato che il problema è già presente da diversi anni e nel 2005 sono stati censiti ben 600 capi, senza che gli stessi avessero alcun elemento identificativo. Al riguardo il sindaco Achille Cennami ha sollecitato il Comandante della Polizia Municipale ad approntare idonea segnaletica lungo la Via Appia Antica.
“Abbiamo stabilito d’intesa tra i Comuni interessati – afferma l’assessore Antonio Capuanodi porre in essere anzitutto misure comuni perla salvaguardia dell’incolumità pubblica,prevedendo l’apposizione di segnaletica stradale di pericolo. Inoltre a breve stabiliremo una inziativa comune e coordinata che possa efficacemente risolvere il problema e di cui verrà data ampia informazione. Non è possibile consentire che questi animali vaghino indisturbati sui terreni coltivati e lungo le strade pubbliche, senza che i proprietari se ne interessino o che prendano i dovuti provvedimenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico