Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Gli avversari di De Simone cercano di sottrargli sostenitori

Giuseppe De SimonePORTICO. In amore ed in guerra tutto è permesso, recitava un noto adagio popolare. Ora, questo detto deve essere aggiornato nel senso che anche in politica ogni mossa è lecita.

Infatti, pare che qualche candidato alle prossime elezioni amministrative di giugno stia contattando, forse perché preoccupato del consenso che riscuote in città, qualche esponente della lista civica “Insieme per Portico” per un eventuale cambio di “casacca”. “Se ciò fosse vero – ha affermato il dottor Giuseppe De Simone, candidato sindaco della lista civica – otterrebbero un secco rifiuto”. È lapidaria la risposta dell’alto Ufficiale dell’Esercito che ha deciso di mettere a disposizione della collettività tutta la sua professionalità. “È indiscutibile – ha aggiunto De Simone – che se, per proprie carenze numeriche e qualitative,si cercadi trovare qualità e numerinell’ambito del mio gruppo bisogna senz’altro desumere che questo/i signore/i si trova/no in cattive acque. Sappiano – avverte De Simone – che il movimento politico amministrativo Insieme per Portico ha trovato, tra gli altri valori, un punto di forza proprio nel proporsi in alternativa a chi, in tanti anni, ha disamministrato Portico di Caserta ed a chi ritiene comunque di doversi riproporrecome candidato a sindaco perdinastia. La cultura di cercare di indebolire gli avversari con l’arroganza ditali mezzucci – ha proseguito – è propria di chi non sa costruire e gestire ma distruggere ogni cosa con la quale ha a che fare annullando di conseguenza ancheogni rapporto umano in virtù delle proprie necessità che, molto spesso, non coincidono con quelle dei cittadini. Per quanto attiene la nostra lista grande successo ha ottenuto la pubblicazione del nostro sito internet www.insiemeperportico.it dove è stata resa pubblica la parte iniziale del programma elettorale, peraltro già completo ed in attesa solo dei suggerimenti dei cittadini, conla piena condivisione del numerosissimo gruppo di promotori della lista di tutte letematiche poste a base del nostro impegno per la crescita sociale, culturale, infrastrutturale, sportiva ed economica della nostra città. Trattasi in sintesi – ha concluso il colonnello De Simone – di un programma aperto aisuggerimenti ed ai consigli dei cittadini che potranno far sentire la propria voce anche attraverso il sito internet”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico