Cesa

Servizio Civile, Guarino: “Bisogna fare chiarezza”

Stella GuarinoCESA. Si terrà giovedì 26 febbraio, alle ore 18, la prossima seduta del Consiglio comunale con ben cinque punti all’ordine del giorno.

L’Assise verterà sulla convenzione tra il Comune di Succivo e quello di Cesa per un progetto associato di sicurezza urbana, sull’approvazione del regolamento comunale per i pubblici esercizi, sul Puc (ex Piano regolatore generale) e sulla conferma dei vincoli urbanistici,nonchésulla comunicazione all’intero Consiglio di un prelievo del fondo di riserva. Ma, in modo particolare,sarà affrontato un tema chegià in passato ha scatenato una forte polemica politica. Il consigliere di opposizione del Pdl Stella Guarino ha presentato un’interrogazione per chiedere chiarimenti sull’espletamento del servizio civile a Cesa nel periodo dal novembre del 2007 al novembre del 2008, nell’ambito del progetto “Nonni felici”.

La polemica nacque dopo la pubblicazione di un manifesto della sezione locale dell’Udc che denunciava atti di nepotismo da parte della classe politica nell’indicazione delle personeche avrebbero partecipato ai corsi di servizio civile istituiti dalla Provincia. “Bisogna fare chiarezza su questa vicenda. – afferma la Guarino – Sono stata tirata in ballo ingiustamente,mi hanno accusatodi aver taciuto davanti ad alcune scelte o, peggio ancora, di aver indicato dei nomi e poiché io amo far parlare i fatti ho ritenuto opportuno, insieme al consigliere Domenico Migliaccio, di chiedere chiarimenti in merito. I giovani – continua – sono la vera risorsa del paese ed è a loro che bisogna chiedere scusa affinché acquisiscano sempre di più la fiducia nelle istituzioni. Tutto ciò rappresenta un passaggio molto importante perché quello che vorrei far capire a tutti coloro che già fanno o che hanno intenzione di fare politica è che infangare le persone è soltanto una tipologia di pensiero politico che non porta a nulla se non ad una polemica oltretutto sterile. Affronto questa vicenda a testa alta e – conclude Guarino – ribadisco quello che è stato da sempre il mio intento, cioè agire per il bene del paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico