Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Coronella sbatte fuori Amato e Zagaria da An

Gennaro CoronellaCASAPESENNA. Il senatore Gennaro Coronella, presidente provinciale di An, espelle dal partito Luigi Amato e Francesco Zagaria, due dei tredici consiglieri che lo scorso 10 febbraio hanno rassegnato le dimissioni decretando la caduta dell’amministrazione guidata dall’alleanzino Giovanni Zara.

“Le dimissioni dei consiglieri – spiega Coronella in una nota inviata alla Commissione centrale di Garanzia e dei Probiviri, e per conoscenza ai due ex consiglieri – sono intervenute come un fulmine a ciel sereno e senza alcuna motivazione di carattere politico, mentre l’Amministrazione era fortemente impegnata a risolvere problematiche contingenti, finalizzate a rilasciare la città. Tant’è vero che lo scorso 30 gennaio la città riceveva la visita del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Alfredo Mantovano, con un’imponente manifestazione di popolo e con la presenza delle più alte cariche provinciali dello Stato”. Per Coronella, le dimissioni dei consiglieri comunali di Casapesenna, “rappresentano un grave atto di irresponsabilità nei confronti di una cittadinanza desiderosa di uscire fuori dal grave stato di disagio sociale. Non solo, ma rappresentano anche un grave attacco alla democrazia rappresentativa, in quanto le dimissioni non sono maturate all’interno di un dibattito o riflessione politica. L’atto è ancora più grave se si pensa alla fase di costituzione del Pdl”. Pertanto, conclude il senatore, “il comportamento dei consiglieri comunali Amato e Zagaria contrasta con le norme statutarie del partito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico