Campania

Droga, arrestato il latitante degli scissionisti “Ketty”

Ugo Gabriele NAPOLI. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna, hanno arrestato a Secondigliano, in una casa di via NuovoTempio,a San Pietro a Patierno, il latitante Ugo Gabriele alias ‘Ketty’.

Gabriele, 27 anni, transessuale, è considerato dagli inquirenti un punto di riferimento per il clan degli “Scissionisti” nello spaccio di sostanze stupefacenti e negli ambienti della prostituzione. Era riuscito a sfuggire alla cattura due giorni fa, quando su provvedimento della Dda napoletana, il Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli ha eseguito 35 ordinanze di custodia cautelare in carcere, per associazione per delinquere finalizzata a traffico internazionale di stupefacenti, nell’ambito dell’operazione “Gargamella”. Secondo gli investigatori, ‘Ketty’ faceva parte di una rete di narcotrafficanti che dalla Spagna portava la droga a Scampia e da lìin diverse città italiane. Dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Poggioreale dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico