Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

“Casa della Donne”, proposte in vista dell’8 marzo

 CAIAZZO. L’associazione AmA Onlus continua il suo percorso di incubatore di cultura delle Pari Opportunità anche nel Caiatino. Promuove collaborazioni e confronti con quanti sul territorio sviluppano momenti di crescita e socializzazione.

Nell’ambito del progetto Casa Delle Donne, l’associazione è stata stimolo per la Pro Loco Raiano nella organizzazione di un incontro di cultura letteraria che si terrà sabato 21 febbraio alle ore 16,30 presso la sala convegni della Pro Loco in Ruviano, alla via Nazionale. Sarà presentato il testo “La scrittura creativa” edito da Eva, Venafro 2008 scaturito dal laboratorio permanente di cultura letteraria che nell’ anno 2002 è stato portato avanti dai professori Aldo Cervo, Renata Montanari e Amerigo Iannaccone presso il Centro di Promozione Culturale “F.De Simone” di Caiazzo.

La pubblicazione, curata da Renata Montanari de Simone, attuata con il patrocinio della Provincia di Caserta e col patrocinio e il contributo del Comune di Caiazzo, oltre a presentare il contributo dei docenti, è il frutto di quanto realizzato dai giovani partecipanti che hanno rivelato doti creative e capacità linguistiche fuori dell’ordinario. Il programma dell’incontro, realizzato con la sapiente regia del Presidente della Pro Loco Raiano, Pasquale Di Meo, che coordinerà anche i lavori, rappresenta una sintesi di quanto concretamente si muove nel settore delle Pari Opportunità: momento di omaggio alla cultura ma al tempo stesso proposta di iniziare percorsi di scrittura creativa anche nella Casa delle Donne che l’Associazione ha aperto a Sant’Arpino in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Asl Caserta 2, a Santa Maria Capua Vetere nella sede dell’associazione e che intende avviare anche nel territorio caiatino – ruvianese.

Dopo i saluti delle autorità, della componente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Caserta, Maria Fiore, e della presidente della Associazione AmA Onlus, Angela Maffeo, terranno la loro prolusione gli animatori del Laboratorio Permanente Renata Montanari, Amerigo Iannaccone e Aldo Cervo. A questa farà seguito la lettura dei lavori dei giovani ex liceali che nel 2002 hanno dato libero sfogo alla loro creatività nel campo letterario: Amelia Di Meo, Franca e Michelina Petrazzuoli, Maria Teresa Palmieri,Rosaria Pucella, Ferdinando Cimmino, Antonio Ponsillo, Giorgio Stefano e tanti altri i cui lavori sono riportati nel libro.

L’Associazione AmA Onlus continuerà le attività della Casa delle Donne partecipando agli incontri della Carovana delle Pari Opportunita’ organizzata dal Comitato per le Pari Opportunità del Comune di Sant’Arpino e programmando per l’8 marzo prossimo venturo una mostra fotografica, curata dal fotografo succivese Salvatore Di Vilio, del fotografo Guido Giannini avente a tema “Zingare”. La mostra sarà inaugurata con un incontro presso il Palazzo Ducale del Comune.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico