Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Festa di Sant’Antuono: il 5 gennaio la presentazione

Festa di Sant'AntuonoMACERATA CAMPANIA. Lunedì 5 gennaio si terrà, alle ore 11.30, nella sala consiliare, la presentazione della festa di Sant’Antonio Abate, edizione 2009, patrocinata dall’amministrazione comunale.

Mai come quest’anno l’appuntamento con questa rassegna, così conosciuta in tutta la Campania, si presenta con una programmazione di tutto rispetto, in virtù dell’operato della nuova associazione Sant’Antuono & le battuglie di pastellessa. Un mix di religiosità, folklore, tradizioni e partecipazione popolare, la festa di Sant’Antonio Abate è soprattutto questo.

Grazie al contributo del sindaco Luigi Munno e dell’abate curato Gianfranco Boccia e all’apporto dell’Ept di Caserta, il giorno 15 gennaio alle ore 20 e 30 in piazza San Martino, alle spalle della chiesa, si terrà un concerto della Piccola Orchestra Avion Travel, vincitori del festival di Sanremo del 2000. La manifestazione comincerà il 10 gennaio con la prima sfilata dei carri che a colpi di botti, tini e falci animeranno il paese fino all’atteso passaggio di domenica 11 davanti al sagrato della chiesa, per poi concludersi il giorno 17 in piazza De Gasperi.

La settimana di appuntamenti sarà presentata, nel corso della conferenza stampa, dal presidente dell’associazione Alfonso Munno, dal vicepresidente Domenico Salzillo, dal segretario Vincenzo Capuano, dal parroco don Gianfranco Boccia dal sindaco Munno, dall’assessore alla Cultura Donato Capuano, dal chitarrista degli Avion Travel Fausto Mesolella e dal presidente dell’Ept di Caserta Enzo Iodice. Interverranno anche tutti i capicarro che saranno protagonisti sulle varie pattuglie e lo storico di Macerata, professor Pasquale Capuano.

Anche quest’anno uno dei piatti forti sarà l’assaggio della famosa pastellessa in piazza De Michele, una pietanza molto prelibata preparata con pancetta e castagne lesse, in programma il giorno 16 gennaio, alle 19.30. Inoltre il programma prevede lo svolgimento di giochi rionali, l’estrazione di un maiale e una carrellata di fuochi pirotecnici figurali e tanto altro. Per ulteriori informazioni sugli eventi www.santantuono.it

Questo il programma della festa:

Lunedì 5 gennaio 2009 – Presentazione e sorteggio dei numeri di sfilata

Mattino

Ore 11:30 – Conferenza stampa di presentazione nella sala consiliare del Comune di Macerata Campania.

Pomeriggio

Ore 18:30 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santa Messa.

Ore 19:15 – Al termine della celebrazione eucaristica, sul sagrato della Chiesa, benedizione dei carristi, sorteggio e consegna dei numeri di sfilata delle Battuglie di Pastellessa.

I Bottari e la sfilata delle Battuglie di Pastellessa

Sabato 10 gennaio 2009 – Sfilata nella frazione Caturano

Pomeriggio

Ore 15:00 – Raduno delle Battuglie di Pastellessa in via P. Gobetti.

Ore 15:30 – Inizio della sfilata delle Battuglie di Pastellessa con direzione la frazione Caturano.

Domenica 11 gennaio 2009 – Sfilata sul sagrato della Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo

Mattino

Ore 9:00 – Raduno delle Battuglie di Pastellessa in via P. Gobetti.

Ore 9:30 – Inizio della sfilata delle Battuglie di Pastellessa con direzione corso Umberto I e a seguire Curti.

Pomeriggio

Ore 15:00 – Raduno delle Battuglie di Pastellessa in via C. A. Dalla Chiesa.

Ore 15:30 – Inizio della sfilata delle Battuglie di Pastellessa con direzione la frazione Casalba.

Ore 17:30 – Inizio dell’esibizione delle Battuglie di Pastellessa davanti al sagrato della Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo.

Mercoledì 14 gennaio 2009 – Triduo di preparazione alla festa liturgica

Pomeriggio

Ore 18:00 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santo Rosario.

Ore 18:30 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santa Messa presieduta da Mons. Gennaro Barbieri.

Giovedì 15 gennaio 2009 – Triduo di preparazione alla festa liturgica

Pomeriggio

Ore 18:00 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santo Rosario.

Ore 18:30 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santa Messa presieduta da Mons. Gennaro Barbieri.

Ore 20:30 – piazza San Martino – Avion Travel in concerto con i Bottari di Macerata Campania.

Piccola Orchestra Avion Travel

Venerdì 16 gennaio 2009 – Triduo di preparazione alla festa liturgica

Mattino

Ore 9:30 – Inizia a girare per le strade del paese il carro per la raccolta dei beni in natura offerti dal popolo, accompagnato dal “Carro di Sant’Antuono” tradizionale.

Pomeriggio

Ore 16:00 – Inizio dei giochi tradizionali in piazza De Michele.

Ore 18:00 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santo Rosario.

Ore 18:30 – Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo – Santa Messa presieduta da Mons. Gennaro Barbieri.

Ore 19:15 – Al termine della celebrazione eucaristica, sul sagrato della Chiesa, benedizione del fuoco e degli animali.

Ore 19:30 – Degustazione della “past’e ‘lesse” in piazza De Michele.

Ore 20:00 – Tradizionale riffa in piazza De Michele dei beni in natura raccolti nella mattinata.

Fuochi pirotecnici figurati – ‘O ciuccio

Sabato 17 gennaio 2009 – Festa di Sant’Antonio Abate

Mattino

Ore 8:30 – Celebrazione eucaristica nella Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo.

Ore 9:00 – Raduno delle Battuglie di Pastellessa in via P. Gobetti.

Ore 9:30 – Inizio della sfilata delle Battuglie di Pastellessa con direzione piazza De Gasperi.

Ore 10:30 – Processione con il venerato simulacro di Sant’Antonio Abate.

Ore 11:00 – Celebrazione eucaristica solenne nella Chiesa Abbaziale di San Martino Vescovo.

Ore 12:00 – Tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici figurati in piazza De Gasperi: ‘a signora ‘e fuoco, ‘o porco, ‘o ciuccio.

Pomeriggio

Ore 15:00 – Raduno delle Battuglie di Pastellessa in via P. Gobetti.

Ore 15:30 – Inizio della sfilata delle Battuglie di Pastellessa con direzione piazza De Gasperi.

Ore 17:30 – Inizio dell’esibizione delle Battuglie di Pastellessa in piazza De Gasperi. Al termine la premiazione delle Battuglie di Pastellessa partecipanti alla Festa.

Ore 23:30 – Spettacolo di fuochi pirotecnici a conclusione della Festa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico