Gricignano

Pdl e opposizione: “Anno nuovo, vita (politica) vecchia”

Municipio di GricignanoGRICIGNANO. “Speravamo che l’ingresso in maggioranza di una parte dell’opposizione, seppur non condivisa, potesse essere l’inizio di un ciclo politico virtuoso visto i buoni propositi dichiarati. Ma le vie dell’inferno sono lastricate di buone intenzioni visto che i buoni propositi sono rimasti tali”.

Lo affermano, in una nota congiunta, il coordinamento “Verso il Pdl” e i consiglieri di opposizione.

“Non vogliamo giudicare nessuno, né tantomeno ci interessa conoscere le vere motivazioni che hanno portato al salvataggio di questa maggioranza ma è giunto il tempo di fare sul serio, di abbandonare le sceneggiate, almeno per salvare la faccia. Occorre dunque porre in essere da subito: una vera verifica amministrativa; un nuovo programma concordato; una giusta visibilità per dimostrare coi fatti il cambiamento.

Molte sono le scelte sbagliate che hanno decretato il fallimento di questa amministrazione come: il non rispetto del patto di stabilità che ne ha bloccato i programmi; il dissesto finanziario evitato con la vendita dei ‘beni di famiglia’; la gestione ‘allegra’ dei servizi comunali (Iap); la macchina amministrativa che non funziona; una giunta allo sbando con assessori che stanno lì solo per scaldare la sedia o peggio ancora per lo stipendio. Aspettiamo, dunque, uno scatto d’orgoglio da parte delle new entry che porti al salto di qualità promesso. Diversamente il ritorno al voto sarà la sola ancora di salvezza per tutti.

Per ora – concluono – la Befana vi punirà con ‘cenere e carbone’ nella speranza che il 2009 si realizzi veramente il cambio di rotta promesso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico