San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Pro Loco, anche quest’anno l’iniziativa “Cantine Aperte”

Lucio BernardoSAN NICOLA LA STRADA. Nuova ed entusiasmante iniziativa della locale associazione turistica della Pro Loco, di cui è presidente Lucio Bernardo.

La Pro Loco, nell’ambito del ricordo e ripristino delle antiche tradizioni sannicolesi, intende celebrare il periodo della vendemmia ed ha organizzato anche quest’anno la manifestazione, che prende il via questo pomeriggio, denominata “Cantine aperte e riaperte”. Cantine Aperte, è l’evento più importante che si svolge in Italia con protagonista il vino, la sua gente e i suoi territori. L’evento attira l’attenzione di turisti e residenti, incuriositi dalla manifestazione che rappresenta il primo segnale di apertura, dialogo e contatto diretto e la possibilità di fare un’esperienza di grande interesse culturale e valore umano. L’edizione 2008 di Cantine Aperta è stata in forse fino all’ultimo. Infatti, l’improvvisa morte di un pilastro della Pro Loco, di Domenico “Mimmo” Mirra, avvenuta lo scorso 2 ottobre, ha rischiato di far saltare l’evento, ma, sapendo che questo sarebbe stato il desiderio di Mimmo, Bernardo e tutti gli altri soci hanno deciso di proseguire e di tenere l’evento, anche se sarà in tono minore. Gabriella D’Ambrosio e Michele Ferrante si sono dati molto da fare; hanno contattato le enoteche locali, quella in piazza Parrocchia, all’angolo con via Appia Antica, e “A’ salute” in via Acquaviva – via Santa Croce. Questo pomeriggio, nel corso della “Lummenera”, nell’ambito della Festa del Santo Patrono San Nicola di Bari, nella villa comunale ci sarà un banco per la degustazione del vino. “È un’edizione in tono minore – ha affermato Bernardo – ma vogliamo esserci comunque per onorare al meglio anche il nostro Mimmo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico