San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

“Autori di carta”: incontro con Gianni Solino

SAN NICOLA LA STRADA. Ritornano a San Nicola la Strada gli appuntamenti con la rassegna “Autori di Carta”, incontri con scrittori, organizzata dal Comune di San Nicola la Strada in collaborazione con l’Ufficio Comunicazione dell’Ente.

Dopo l’appuntamento con la scrittrice Nadia Verdile, il primo in assoluto per quanto riguarda la nuova sezione “autori conterranei”, dedicata agli incontri con scrittori della Provincia di Caserta, è ora la volta di Gianni Solino che mercoledì 10 dicembre, presenta il libro “Ragazzi della terra di nessuno” (prefazione di don Luigi Ciotti, edizioni La Meridiana) nel Salone delle Conferenze del Real Sito Borbonico “Madonna delle Grazie” con inizio alle ore 18.00. Gianni Solino, nato a Villa di Briano (Caserta), fin da ragazzo si è interessato dei movimenti pacifisti e anticamorra, e continua ad impegnarsi nell’associazionismo, in modo particolare con “Libera”, “Comitato don Peppe Diana” e “Scuola di Pace don Peppe Diana”. Conflitti a fuoco tra bande rivali, agguati cruenti, inseguimenti con sparatorie, uccisioni continue, anni fa hanno caratterizzato l’Ovest aversano. La popolazione appariva frastornata, terrorizzata e i comuni coinvolti somigliavano a quartieri di Beirut nel pieno del conflitto arabo-israeliano. Questo libro prova a raccontare quel periodo, non tanto in termini di episodi di cronaca, bensì di clima, di sentimento, di sofferenza, tentando – se possibile – di dare un contributo alla lettura di tali vicende. Lo strumento utilizzato è quello del racconto, partendo da storie vere, in qualche tratto appena ritoccate per non urtare suscettibilità o riaprire vecchie ferite. L’intento principale di questo lavoro è quello di riaprire una discussione, anche in termini culturali, come dice don Luigi Ciotti nella prefazione: “Quella terra di nessuno qui raccontata da Gianni Solino, del Comitato don Peppe Diana di Casal di Principe, in realtà da alcuni anni sta cominciando ad appartenere ai cittadini che la abitano… Il potere delle mafie cresce e si rafforza grazie all’omertà, ma a stare zitti si rischia molto di più, perché si diventa schiavi”. Molto di più lo scopriremo leggendo il libro che, come ricordato, sarà presentato a San Nicola la Strada, presso il Salone delle Conferenze del Real Sito Borbonico “Madonna delle Grazie”, Piazza Municipio 14, mercoledì prossimo, 10 dicembre con inizio alle ore 18. A discuterne con l’autore ci sarà il giornalista Franco Tontoli. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Pasquino Corbelli, responsabile dell’Ufficio Comunicazione. Porteranno i loro saluti il sindaco Angelo Pascariello e l’assessore alla Cultura Lorenzo Magnifico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico