Campania

Spaccio, blitz dell’Esercito nel quartiere di Scampia

 NAPOLI. Blitz dell’esercito contro lo spaccio di droga nel quartiere di Scampia, alla periferia nord di Napoli, insanguinata negli ultimi anni dalla faida tra il clan Di Lauro e i cosiddetti “scissionisti”.

I carristi del 131esimo reggimento, della brigata Bersaglieri “Garibaldi”, in collaborazione con gli agenti dell’Ufficio Prevenzione generale della questura di Napoli, nella serata di venerdì hanno effettuato i controlli nella “Vela rossa” e nel “Rione dei fori”, interrompendo l’attività di spaccio, come riporta “Il Mattino”. Dalle finestre di uno dei palazzi delle strade ispezionate sono state lanciate bottiglie di vetro per colpire i militari. L’attività rientra nell’ambito dell’operazione “Strade sicure”, arata dal Governo il 24 luglio scorso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico