Campania

Riardo: lui muore in incidente, l’amico se ne torna a casa

incidenteRIARDO (Caserta). Un cittadino moldavo, A.V., di 30 anni, è morto sulla strada statale Casilina, in prossimità del bivio di Riardo, dopo che l’auto su cui viaggiava, guidata da un amico romeno in stato di ebbrezza, è sbandata ed ha urtato contro il muro di cinta di un’abitazione.

Il giovane è rimasto incastrato tra le lamiere mentre il conducente, Vasile Chiminit, residente a Pietramelara, è uscito dalla vettura e, senza chiamare i soccorsi, se n’è tornato a casa a piedi, dove più tardi è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Capua con l’accusa di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. Il romeno è stato sottoposto al test alcolemico che ha rilevato presenza di alcol superiore alla norma.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Cipriano d'Aversa, ucciso da proiettile vagante: riconosciuto vitalizio al padre - https://t.co/g9f9omJzuj

Napoli, Sorbillo riapre dopo la bomba: pizze gratis per tutti - https://t.co/3egmrQSGYs

Provincia di Caserta, Di Grazia: "Azioni mirate ad uscire dal dissesto finanziario" - https://t.co/oFZox80IB1

Uomo travolto e ucciso da treno sui binari della Circumvesuviana - https://t.co/VUrCbk1gq3

Condividi con un amico