Italia

Roma, foto hot su internet: doppio ricatto per una tredicenne

 ROMA. I carabinieri di Roma hanno arrestato un 27enne pugliese che aveva conosciuto una 13enne romana attraverso un servizio di messaggistica on-line.

L’uomo, dopo alcune conversazioni on line, aveva convinto la giovane ad inviargli foto osè, ma l’avrebbe poi ricattata minacciandola di metterle in rete. La ragazzina aveva confidato il tutto a due sue amiche, che però invece di aiutarla hanno finito per ricattarla anche loro. Infatti, le due, ingegnosamente, si erano create un nick simile a quello dell’uomo e le continuavano a chiedere prestazioni hot in rete. Fortunatamente l’incubo è finito ed il giovane pugliese è stato arrestato. Dovrà rispondere dei seguenti capi d’accusa: violenza sessuale, produzione, distribuzione e detenzione di materiale pedopornografico, mentre le minorenni non sono imputabili perché all’epoca dei fatti non avevano ancora 14 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico