Italia

Kenya, rapite due suore italiane: sono originarie di Cuneo

 KENYA. Due suore italiane, del Movimento Contemplativo Missionario Padre de Foucauld di Cuneo, sono state rapite oggi in Kenya, al confine con la Somalia.

Suor Caterina Giraudo, di 67 anni, e Maria Teresa Oliviero, di 61, sarebbero state prelevate in territorio keniano da un gruppo di uomini armati non identificati che successivamente le avrebbe portate oltre frontiera in territorio somalo. Il ministro degli esteri Franco Frattini ha immediatamente attivato l’Unità di Crisi della Farnesina, con la quale si mantiene in stretto contatto, impartendo istruzioni da porre in essere, attraverso l’Ambasciata in Kenya, per ogni possibile forma di collaborazione con le Autoritò locali. Le due religiose si trovavano da molti anni in Kenya, dove lavoravano con i profughi somali. Suor Giraudo, infermiera, lavorava soprattutto con i malati di epilessia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico