Caserta

Incidente nel salernitano, lutto nel basket casertano

L'incidente a BuccinoCASERTA. Lutto nel team di basket della Eldo Juvecaserta. Sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza, all’altezza di Buccino, sono morte quattro persone.

Si tratta di un giovanissimo giocatore della Eldo under 15, Paolo Mercaldo, 14 anni, di suo padre Luigi Mercaldo, un allenatore, Gianluca Noia, e una dirigente, Emanuela Gallicola. Viaggiavano a bordo di una monovolume quando un furgone che viaggiava in direzione opposta ha perso il controllo e fatto un salto di carreggiata centrando in piano la loro vettura. Un altro atleta della Eldo è rimasto gravemente ferito: ricoverato dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno, è stato sottoposto a un intervento chirurgico: gli è stata asportata la milza, ha lesioni polmonari, fratture al bacino e craniche. In prognosi riservata anche il conducente del furgone, Franco Maiolo, 35 anni, di Catanzaro ma residente a Salerno. Quest’ultimo ha riportato una frattura al bacino, agli operatori del 118 ha detto di ricordarsi molto poco e che non è stato lui a invadere l’altra carreggiata. Ricoverato anche un altro atleta 14enne: è in coma farmacologico all’ospedale di Oliveto Citra.

“È una tragedia, dodici sono gli atleti che da Caserta sono partiti per Potenza. Doveva essere una giornata di sport e invece è stata una giornata di morte”, afferma Michele Di Lorenzo, responsabile della sezione under 15. La Lega Basket e la federazione italiana pallacanestro hanno disposto il rinvio dell’incontro di serie A tra Eldo Caserta e Scavolini Pesaro, chiesto dal club campano per il grave lutto che ha colpito la società. Su tutti i campi della Serie A è stato osservato un minuto di raccoglimento.

In una nota, il segretario provinciale della Ugl Sergio D’Angelo e il vicesegretario Ferdinando Palumbo formulano le sue più sentite condoglianze alle famiglie dei dirigenti e del giocatore della Eldo Juvecaserta tragicamente deceduti. “Conosco personalmente il presidente Rosario Caputo – ha dichiarato Palumbo – e sono certo che vorrà partecipare alle famiglie colpite dal lutto ed a tutta la squadra il dolore della nostra struttura. Sentiamo come nostri questi lutti – continua Palumbo – e per questo motivo proponiamo al sindaco Petteruti ed il presidente della provincia De Franciscis di rendere pubblici i funerali dichiarando una giornata di lutto provinciale”. La Ugl Caserta invita cittadini e tifosi a scrivere frasi di condoglianze all’indirizzo di posta elettronica info@uglcaserta.eu e promette di raccoglierle e di consegnare appena possibile al presidente Caputo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico