Caserta

I giovani simulano il lavoro dell’Assemblea Europea

EuroparlamentoCASERTA. Nel cinquantesimo anniversario dell’insediamento del Parlamento europeo, la Provincia di Caserta ospiterà martedì 4 novembre, fino all’8 novembre, l’iniziativa “In Europarlamento”, …

… una simulazione dei lavori dell’assemblea di Strasburgo, che vedrà i giovani cimentarsi nelle attività svolte dagli eurodeputati. Circa cento studenti delle scuole superiori di Caserta, Chieti e Frosinone, insieme con altri provenienti da diversi Paesi dell’Unione europea, avranno il compito di analizzare ed emendare le proposte legislative della Commissione e avanzare ipotesi di soluzione delle questioni d’attualità. Saranno loro i protagonisti del progetto: i ragazzi verranno suddivisi proporzionalmente nei sette gruppi politici attualmente presenti nell’Europarlamento e lavoreranno in tre commissioni, Economia ed Affari Sociali; Istruzione e Cultura; Industria, Energia, Trasporti e Ricerca. La simulazione consentirà ai partecipanti di conoscere da vicino i meccanismi di funzionamento del Parlamento europeo, sperimentando il valore del dialogo e della negoziazione. L’iniziativa s’inserisce nell’ambito di “Comunicare Europa in provincia”, programma co-finanziato dal Parlamento europeo e promosso dalla Provincia di Caserta – attraverso l’assessorato alle Politiche comunitarie, guidato da Franco Capobianco – in partenariato con quelle di Chieti e Frosinone e in collaborazione con i centri Europe Direct attivi nelle Province. Nel corso dei lavori i giovani potranno confrontarsi con cinque europarlamentari appartenenti a diversi gruppi politici: gli onorevoli Vincenzo Aita (Gue/Ngl); Alessandro Foglietta (Uen); Andrea Losco (Alde/Adle), Gianni Pittella (Pse); Riccardo Ventre (Ppe – De). La giornata inaugurale è in programma domani alle ore 11.30 al Belvedere di San Leucio, con gli interventi della direttrice dell’Ufficio per l’Italia del Parlamento europeo, Clara Albani; del presidente della Provincia di Chieti, Tommaso Coletti; del presidente della Provincia di Frosinone, Francesco Scalia; del presidente della Provincia di Caserta, Sandro De Franciscis e del sindaco di Caserta, Nicodemo Petteruti. Alle ore 14 è fissato l’inizio dei lavori, con la riunione dei gruppi politici e l’avvio della sessione plenaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico