Caserta

Acms, promozioni ad autisti. Magliocca: “Scandaloso”

autobusCASERTA. Promozioni professionali per oltre trenta autisti dell’Acms. Il capogruppo di Alleanza Nazionale Giorgio Magliocca grida allo scandalo.

“E’ assurdo – ha dichiarato l’esponente del partito di Gianfranco Fini – che mentre da un lato l’azienda vive una grave situazione economica che rischia di farla fallire tanto da non riuscire a garantire il servizio presso quasi tutti i comuni della provincia e il pagamento regolare degli stipendi ai circa 600 dipendenti, dall’altro il nuovo consiglio di amministrazione pensa di operare una promozione professionale per circa trenta autista con conseguente aggravio della spesa relativa al personale. Il tutto con la complicità dell’amministrazione provinciale che a quanto ci risulta ha dato il proprio assenso all’operazione. A ciò si aggiunga che non ritengo che una società in liquidazione si possa permettere di operare delle promozioni professionali. Se il nuovo consiglio di amministrazione – ha concluso Magliocca – dovesse continuare su questa linea saremmo costretti a chiamare in causa la Procura della Repubblica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico