Napoli Prov.

Polizia arresta capozona del clan di Grumo Nevano

poliziaAVERSA. La polizia ha arrestato Vincenzo Aversano, ritenuto il capozona dell’omonimo clan del napoletano che gestisce le estorsioni nella zona di Grumo Nevano, “alleato” del clan Marrazzo di Casandrino.

Il cinquantenne, la scorsa notte, non si è fermato ad un posto di blocco tra Aversa e Orta di Atella, nel casertano. Bloccato dagli agenti del reparto di prevenzione crimine del commissariato di Aversa, guidato dal dottor Antonio Sferragatta, Aversano è sceso dalla vettura e ha puntato una pistola contro i poliziotti. I dettagli saranno resi noti durante una conferenza stampa convocata per le 13 di oggi presso il commissariato aversano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, spaccio di droga e furti al "Regina degli Angeli": 5 indagati - https://t.co/mmpo0zvdyY

"La sedia vuota", Raffaele Sardo racconta 13 storie di vittime innocenti della criminalità - https://t.co/03wsyO1er8

Frattaminore, il “Novio Atellano” al campionato federale di pallavolo https://t.co/DaalKa5fAy

Aversa, i “Millennials” incontrano politica e associazioni: “Ora l’officina delle idee” https://t.co/M9TMIrfVAI

Condividi con un amico