Succivo

Calcio, Di Marsilio: “Bisogna reagire”

Aniello Di MarsilioSUCCIVO. Ha già preso possesso del nuovo ambiente di lavoro, fatto conoscenza con la squadra e diretto i primi allenamenti, Aniello Di Marsilio, il nuovo allenatore della Polisportiva Unione Atellana.

Il tecnico originario di Succivo è subentrato sulla panchina atellana a campionato in corso prendendo il posto di Alessandro Del Prete, esonerato dopo cinque partite. Il neo trainer azzurro hai iniziato la sua ventennale avventura come allenatore proprio nella sua Succivo per proseguire a Cardito dove vinse nell’89/90 il titolo di prima categoria. Nel curriculum di Di Marsilio anche Frattese (Eccellenza), Afragolese (Eccellenza), Giovani Lauro (serie D), Ponte Vitulano (Eccellenza). Prima di approdare alla corte dei presidenti Aletta-Sarnataro, mister Di Marsilio nella passata stagione si è reso artefice di una salvezza che ha del miracoloso con la formazione beneventana del Giorgio Ferrini. Dunque, Di Marsilio sostituisce sulla panchina Del Prete, il tecnico che due stagioni fa regalò la storica promozione in Eccellenza all’allora Real Ortese. Interpellato sull’argomento Unione Atellana, il neo trainer azzurro ha dichiarato: “Inizio quest’esperienza con entusiasmo. Dobbiamo ritrovare lo spirito agonistico che la scorsa stagione è valsa la salvezza. Già da domenica prossima nella difficile trasferta di Arzano, voglio vedere una squadra che non si abbandoni alle prime difficoltà. Siamo alla vigilia della sesta giornata di campionato quindi possiamo e dobbiamo dare tutti molto di più per migliorare la nostra classifica. Ritengo la salvezza, obiettivo principe della stagione, sia alla nostra portata”.

Per quanto riguarda la prossima sfida di campionato, l’Unione Atellana scenderà in campo al “De Rosa” di Arzano, non potendo contare sulla punta Bruno Angelino, costretto ad un intervento in artroscopia. Mentre sono da verificare le condizioni di Giorgio Chianese, il terzino classe ‘90, infortunatosi la settimana scorsa potrebbe saltare l’impegno contro la formazione di mister Sicuranza. Intanto, domenica mattina 19 ottobre parte l’avventura della formazione allenata da Andrea Baffico. Gli Allievi regionali della Polisportiva Unione Atellana esordiranno in casa sul prato in erba artificiale del “Don Sossio Giordano”, di Orta di Atella, affrontando l’Ercolanese Onlus, si parte alle ore 11.15. Per la formazione juniores di mister Vitale il campionato è già iniziato, gli atellani nel match di esordio si sono imposti in trasferta per 5-1 in casa dell’Acquaviva Caserta. Nel pomeriggio di oggi, sabato 18 ottobre 2008, la squadra azzurra per il secondo impegno ufficiale della stagione affronterà il Real Castel Morrone, la gara sarà disputata su terreno di gioco del “Papa” di Succivo, alle ore 15.30.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico