Sant’Arpino

Pd accusa Di Santo di scarsa trasparenza amministrativa

PdSANT’ARPINO. “..e questa è trasparenza?”. Così è intitolato un volantino del Pd contro la maggioranza Di Santo.

Richiesta la piazza per tenere un comizio il giorno 12 e 28 settembre e il giorno 5 e 12 ottobre:negata!

Richiesta autorizzazione installazione gazebo per manifestazione sulle politiche della Scuola il 27 e 29 settembre: silenzio-rifiuto!

Accesso agli atti della società pubblica Ecoatellana Multiservizi Srl: negato!

Non consegnano le copie delle delibere di Giunta e di Consiglio, per non parlare delle copie delle determine (atti fondamentali per conoscere la gestione della spesa, degli acquisti e gli affidamenti a ditte) che tengono ben nascoste e bisogna attendere mesi per averne copie su richiesta e con molto ritardo.

Vietata la registrazione del Consiglio Comunale.

Non rispondono sulle numerose interpellanze su:

Mercato settimanale
Indennità e status lavorativo dei componenti la Giunta
Commissione Edilizia e Commissione Condono
Consegna provvisoria dei nuovi loculi dell’ampliamento del Cimitero
Realizzazione di due aule nella sede del CoDi
Rendiconto Estate Ragazzi 2008
Integrazione salariale ai Lavoratori Socialmente Utili
Concorso per n. 3 operatori spezzamento e verde nella multi servizi Contributi erogati sulla gita anziani

Il Presidente del Consiglio toglie, in maniera strumentale e ostruzionistica, la parola ai nostri Consiglieri e minaccia il capogruppo di cacciarlo via dall’aula.

Il Sindaco si blinda in un mutismo assoluto durante tutti i consigli comunali, si chiude a chiave nel suo ufficio facendo, addirittura, installare una telecamera fuori la sua porta per vedere chi lo attende.

Questo è il palazzo di vetro e la democrazia manifestata dalla maggioranza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico