San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Sequestrati 190 chili di sigarette: in manette contrabbandiere

le sigarette sequestrateSAN NICOLA LA STRADA. Le Fiamme Gialle della Compagnia di Marcianise hanno individuato, nei pressi della stazione di servizio di San Nicola La Strada, un’autovettura Mercedes Benz 202, con a bordo un cittadino italiano trovato in possesso di circa 190 chili di sigarette.

Ad attirare l’attenzione dei militari è stata la maniera insolita con la quale il contrabbandiere aveva occultato il carico: pacchetti alla rinfusa, coperti da teli e valigie. I Finanzieri hanno quindi effettuato una prima perquisizione sommaria del veicolo dalla quale è emerso che le valigie, e tutta la parte posteriore dell’auto, erano letteralmente invase da pacchetti sfusi di sigarette. Il le sigarette sequestratecontrollo è continuato presso la sede della Compagnia di Marcianise ove, con l’ausilio di altri militari, venivano rinvenuti, all’interno dell’abitacolo dell’autovettura precisamente 189,600 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di varie marche (Classic blu, Classic rosse, Lider gialle, Chesterfield blu, Chesterfield rosse) verosimilmente provenienti dai paesi dell’Est. I numerosissimi pacchetti di sigarette erano stati perfettamente occultati in tutta la parte posteriore dell’autovettura.

L’intervento si è concluso con il sequestro dei tabacchi lavorati esteri, del veicolo, di due telefoni cellulari e con l’arresto di S.P., di 45 anni, residente in Napoli, con precedenti specifici per contrabbando di sigarette, il quale è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, ove dovrà rispondere del reato previsto dall’Art. 291-bis (Contrabbando di Tabacchi lavorati esteri) del Testo Unico delle Leggi Doganali, che prevede la reclusione da 2 a 5 anni in presenza di quantitativi di tabacchi di contrabbando superiore ai 10 chili convenzionali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico