Italia

Matera, 50enne spara colpi di fucile contro un netturbino

ambulanzaPOMARICO (Matera). Antonio Adduce, pensionato 50enne di Pomarico, ha sparato un colpo di fucile da caccia contro un netturbino ferendolo a un fianco.

Il ferito, Francesco Di Fesca, anch’egli residente a Pomarico, è in prognosi riservata per ferita d’arma da fuoco in zona addominale e, in questo momento, è in sala operatoria presso l’ospedale di Matera. L’episodio è avvenuto davanti a un bar nella zona principale del paese, a poca distanza dalla caserma dei Carabinieri. Tempestivo l’intervento dei militari e dello stesso Comandante di Stazione, che, percepito quanto stava accadendo, si è precipitato sul posto, riuscendo a bloccare il feritore e probabilmente ha evitato anche che il pensionato potesse esplodere un altro colpo. Ancora da accertare il movente e i motivi del gesto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico