Castel Volturno - Cancello ed Arnone

L’Holiday Inn non chiude per lavori

 CASTELVOLTURNO. Alla luce dei recenti gravi avvenimenti che non solo hanno portato il Comune di Castel Volturno alla ribalta delle cronache nazionali ma hanno aggravato vecchie paure e incertezze, …

… la società Marina di Castello Spa ha stabilito di rinviare al prossimo anno i lavori per il rinnovo dell’Holiday Inn Resort Naples-Castelvolturno, che avrebbero comportato la chiusura della struttura alberghiera per circa 4 mesi. I lavori erano previsti in funzione del re-branding dell’hotel ma la società di sviluppo turistico, da sempre impegnata nella promozione di un turismo di qualità in Campania, ha scelto responsabilmente di proseguire l‘ordinaria attività del resort per due motivi: non dare adito a possibili interpretazioni di questa seppur temporanea chiusura che avrebbero potuto aggravare in negativo la già delicata condizione in cui oggi versa l’immagine del Litorale Domizio, anche al di fuori dei confini nazionali; non interrompere il circolo virtuoso generato dall’Holiday Inn Resort che nel corso di 12 mesi all’anno assicura a Castel Volturno e a tutta l’area domiziana un costante flusso turistico, in gran parte internazionale, anche per merito del suo campo da golf – unico 18 buche della Regione. Grazie all’indotto generato dalla sua attività, il golf resort rappresenta infatti una importante realtà nel panorama dell’economia turistica locale. Marina di Castello Spa ha però anche deciso di portare a termine, secondo il progetto originario di rinnovo e i tempi stabiliti, quegli interventi che contribuiranno a migliorare la struttura alberghiera e che non richiedono una interruzione della regolare attività. Tra questi, la realizzazione di una moderna e attrezzatissima SPA di oltre 720 mq di superficie, disponibile già dall’aprile del 2009. La ‘SPA di Seta’ – questo il nome del nuovo centro – offrirà tutte le più moderne dotazioni per il benessere psico-fisico della clientela e contribuirà ad elevare ulteriormente lo standard del resort.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico