Italia

Imperia, palpeggia bimba in acqua: arrestato pregiudicato 54enne

poliziaIMPERIA. Un pregiudicato di 54 anni, Battista Pisciotta, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una minore. I fatti sono avvenuti in una spiaggia in località Borgo Prino, a Imperia.

L’uomo è stato notato dal padre della piccola, una bambina di 6 anni, mentre sull’acqua bassa le toccava con i piedi le parti intime. Il genitore, assieme ad altri bagnanti, ha poi impedito a Pisciotta di allontanarsi ed ha avvertito gli agenti della Squadra Mobile che sono prontamente arrivati sulla spiaggia. Il 54enne, già noto alle forze dell’ordine per un analogo episodio verificatosi nel 2003 nella stessa spiaggia di Borgo Prino, è stato prima condotto in caserma e poi in carcere a disposizione del sostituto procuratore Ersilio Capone.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico