Gricignano

500 mila euro dalla Regione per la pubblica illuminazione

Giuseppe BarbatoGRICIGNANO. Come annunciato ad inizio agosto dall’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Barbato, il Comune di Gricignano riceve lo stanziamento di 500 mila euro per l’adeguamento, il potenziamento e il completamento dell’impianto di pubblica illuminazione.

I fondi (precisamente 500.195 euro) fanno parte del maxi stanziamento di 1 miliardo di euro da parte della Regione Campania per finanziare ben 357 progetti selezionati nell’ambito del Parco Progetti Regionale legato allo speciale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (Fesr). Quello presentato da Gricignano rientra fra i sette progetti finanziati dalla Regione sul territorio dell’agro aversano, di cui quattro della Diocesi di Aversa, uno del Comune di Aversa e l’altro della Seconda Università degli Studi di Napoli, riguardanti ristrutturazioni e restauri di rispettivi edifici.

Le strade che saranno interessate dal potenziamento della pubblica illuminazione (che ha già interessato l’anno scorso il rione vecchio, ossia via Marconi e relative traverse come via Piave, via Veneto, via Virgilio, via IV Novembre, via Toti e altre) saranno le quattro traverse di Corso Umberto: via Roma, via XXIV Maggio, via Cimarosa e via Iommelli. I lavori partiranno nel mese di settembre. Una volta completate le opere, come sottolineato nei giorni scorsi dall’assessore Barbato, si provvederà a rifare anche il manto di asfalto, poiché le stesse strade sono state oggetto di scavi per la realizzazione delle rete metano e l’amministrazione comunale ha preferito, quindi, attendere anche la fine dei lavori della pubblica illuminazione per ripristinare completamente le carreggiate. Da sottolineare che, grazie ai fondi ricevuti dalla Regione, tali lavori non incideranno sul bilancio comunale e sul patto di stabilità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico