Italia

Berlusconi dice no a Mentana, annullata la puntata di Matrix

Enrico Mentana con Silvio Berlusconi a 'Matrix'ROMA. Polemiche e chiacchiericci inutili hanno infastidito il premier Silvio Berlusconi che ha declinato l’invito di Enrico Mentana annunciando che non parteciperà stasera a ‘Matrix’.

La rinuncia del presidente del Consiglio è stata ufficializzata da una nota stampa, che recita: “Il Governo ha lavorato tanto e benissimo in questi primi due mesi di attività. Non mi pare opportuno e producente intervenire sui temi proposti da Matrix (giustizia e intercettazioni) che farebbero passare in secondo piano le tante cose realizzate dal Governo per cedere il passo ad argomenti e gossip negativi che inquinano ed ammorbano il dibattito politico e parapolitico di questi giorni, deviando l’attenzione del Paese dai problemi concreti e dai risultati dell’azione di Governo”.

Il conduttore del programma Mediaset ha annullato, quindi, alla puntata prevista per stasera: “Peccato, è un’occasione perduta ma sarebbe stata peggio un’occasione onorata solo a metà. Sarebbe stato giornalisticamente inconcepibile un incontro con il Presidente del Consiglio, da tempo assente dalla televisione, senza che venissero affrontate le questioni che campeggiano sulle prime pagine dei giornali e che sono sulla bocca di tutti in questo periodo. Per questo avevo prospettato un’intervista a tutto campo che comprendesse i temi della giustizia, delle intercettazioni, del ‘blocca-processi’, dello scontro con i magistrati, della vicenda Mills, al caso Saccà”.

In realtà, a sconfortare il Cavaliere ci aveva già pensato il comico genovese Beppe Grillo che, dal suo sito, invitava tutti i suoi seguaci a contattare il numero del centralino di ‘Matrix’ per mandare un bel ‘vaff…..’. Secondo Grillo: “Berlusconi sarà ospite del suo dipendente Mentana, nella sua trasmissione Matrix, nella sua rete Canale 5 a dire pacatamente e serenamente che la giustizia è una vera emergenza. vuole abolire le intercettazioni per la maggior parte dei reati. Quelli in cui sono coinvolti politici e industriali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico