Esteri

Turchia, spari al consolato americano: almeno 6 morti

l'ingresso del Consolato Americano di InstanbulISTANBUL. Una sparatoria vicino al consolato americano a Istinye, elegante quartiere di Istanbul, ha provocato la morte di almeno sei persone.

Un commando di uomini armati a bordo di una Renault Bianca ha attaccato la sede diplomatica, tentando di forzare il blocco di sicurezza e di dirigersi verso l’ingresso principale. Ne è nata una sparatoria con gli agenti di polizia, tre dei quali sono morti, assieme ad altri tre terroristi. L’uomo che era alla guida dell’auto è riuscito a fuggire. Altri agenti sarebbero rimasti feriti e si trovano in ospedale. Nella sparatoria sarebbero rimaste coinvolte anche altre persone dirette al consolato americano per ottenere il visto. Secondo la tv satellitare araba al Jazeera potrebbe essersi trattato di un’azione suicida del Pkk, il partito dei ribelli curdi. Ora è caccia all’uomo alla guida dell’auto. Il consolato Usa è lontano da altre sedi diplomatiche proprio per motivi di sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico