Caserta

Consoli: “Udc mai con Udeur se resterà nel centrosinistra”

Angelo ConsoliCASERTA. Alla luce delle ultime voci su un’ipotetica adesione dell’Udeur al progetto della Costituente di Centro, il segretario provinciale dell’Udc, Angelo Consoli, ritiene opportune alcune precisazioni.

“Prima di tutto – afferma Consoli – va ricordato che l’Udc è impegnato come parte determinante e preponderante nella costruzione della Costituente di Centro, la quale, proprio perché allo stato attuale è ancora un progetto politico, va definita nelle prospettive, nelle regole e negli assetti futuri. Un dato però è certo: che obbligatoriamente va salvaguardata l’autonomia della nostra posizione politica e cioè la nostra identità distinta dal centrodestra e va ribadita l’alternatività al centrosinistra del quale siamo e vogliamo continuare ad essere opposizione, soprattutto alla Regione Campania, alla Provincia di Caserta e in tutte le maggiori città del nostro territorio. Agli amici che, come quelli dell’Udeur, dicono di guardare con interesse al nostro progetto della Costituente di Centro, – sottolinea Consoli – dobbiamo ricordare che, fino a quando condivideranno esperienze di governo con il centrosinistra e dichiareranno di voler andare con coalizioni di centrosinistra, non sarà possibile intavolare alcun discorso con l’Udc, proprio per il grande senso di responsabilità che come partito, ci siamo assunti di fronte all’elettorato indicando una strada che già il 13 e 14 aprile ci ha visto impegnati da soli con il nostro simbolo”.

Consoli, inoltre, chiarisce la posizione dell’Udc nel Comune di Maddaloni: “Per quanto riguarda la situazione di Maddaloni – conclude il segretario provinciale dello scudocrociato – un conto è essere opposizione responsabile ed impegnata a realizzare il bene della cittadinanza, altra cosa è una commistione ed una confusione con l’attuale maggioranza rispetto alla quale siamo stati e vogliamo continuare ad essere alternativi proprio per portare avanti anche a Maddaloni la nostra idea di un partito di centro autonomo che sappia essere punto di aggregazione di un arco di forze moderate per costruire una valida e credibile proposta di governo alternativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico